Reumatologia

Visita reumatologica

La Reumatologia è la branca specialistica della medicina dedicata allo studio, diagnosi e terapia
delle malattie reumatiche che costituiscono una complessa e molteplice realtà.
Solitamente la malattia reumatica interessa le articolazioni (ossa, muscoli, tendini, guaine tendinee, legamenti, fasce muscolari), ma anche tessuto connettivo, vasi, nervi, organi interni (cuore, polmoni, cervello, ecc).

Cos'è la visita reumatologica?

Le malattie reumatiche sono estremamente varie e tra loro diverse per manifestazione clinica, sede, strutture ed organi interessati, cause ( infiammatorie, batteriche, degenerative, autoimmunitarie, metaboliche, spesso tra loro interagenti), età di insorgenza, gravità, decorso e prognosi.
forme a prevalente causa infettiva :febbre reumatica ed il reumatismo articolare acuto
forme articolari croniche: artriti deformanti, anchilosanti e spondiloartriti (alla colonna vertebrale), importanti come frequenza e causa di invalidità.
collagenopatie :Artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, polimiosite, poliartrite nodosa, sclerodermia
forme dismetaboliche frequenti : gotta e osteoporosi.

Molti aspetti della malattia reumatica richiedono di essere ancora del tutto chiariti e sono tuttora oggetto di studio e di ricerca.

Per la molteplicità delle possibili manifestazioni cliniche il Reumatologo viene consultato solo dopo che altri specialisti (fisiatri, ortopedici, ecc.) abbiano individuato il sospetto di malattia reumatica.

Come avviene la visita reumatologica?

La raccolta di tutte le possibili informazioni relative a storia clinica, sintomatologia , fattori di rischio individuali, ambientali, professionali, è sempre fondamentale. Segue l’esame obiettivo, che per la molteplicità delle possibili sedi di interesse è particolarmente approfondito. L’obiettività clinica e la valutazione della documentazione già in possesso del paziente sono talvolta sufficienti per formulare una ipotesi diagnostica. Quasi sempre però è indispensabile un completamento di indagini laboratoristiche e strumentali, mirato. Un programma di periodici controlli specialistici è indispensabile per una valutazione dell’efficacia della terapia e del decorso della malattia.

Come posso prepararmi alla visita?

Non è necessaria alcuna preparazione

Quanto tempo dura?

La durata della visita è mediamente di 30 minuti

Quali sono i benefici?

Il Reumatologo, per una completa visione ed una approfondita conoscenza della complessità della malattia reumatica è in grado di intraprendere un percorso diagnostico, laboratoristico e strumentale mirato ed ha la necessaria capacità di scelta tra le diverse modalità di terapia.

Prestazioni

Visita Specialistica

Prezzo

Prenota

VISITA REUMATOLOGICA

100 €

Prenota
INIEZIONI ENDOARTICOLARI

Chiama Ora
ARTROCENTESI

Chiama Ora

Staff Medico

Dott. Mario Diamanti

Dott. Mario Diamanti

Medico chirurgo Specialista in Reumatologia


Prestazioni Effettuate

Visita specialistica reumatologica, Iniezioni endoarticolari

Maggiori Informazioni

Prof.ssa Nazzarena Malavolta

Medico chirurgo specialista in Reumatologia, esperta in Metabolismo Minerale e delle malattie Metaboliche dell'osso


Prestazioni Effettuate

Visita Specialistica Reumatologica, Visita Specialistica Reumatologica per Osteoporosi

Maggiori Informazioni