Pneumologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio

Visita di Pneumologia

La Pneumologia è la branca specialistica della medicina dedicata alle malattie a carico dell’ apparato respiratorio: laringe, bronchi, polmoni, pleura.
In ambito pediatrico esiste un settore dedicato alla pneumologia per un approccio clinico dedicato.

Cos'è la visita di pneumologia?

La visita pneumologica, è indicata in caso di malattia , acuta o cronica a carico dell’apparato respiratorio. Le più frequenti sono sicuramente le bronchiti, accompagnate da tosse insistente, di non facile controllo con le comuni terapie tale da richiedere una approfondimento specialistico. Importanti e da non sottovalutare sono infatti le complicanze, quali polmoniti e pleuriti, che possono verificarsi in corso o in seguito ad episodi infiammatori o influenzali apparentemente banali a carico delle vie respiratorie. Frequenti sono poi le sindromi asmatiche, spesso su base allergica. Particolare interesse meritano infatti le indagini allergologiche in ambito pneumologico.
Caratteristiche comuni delle malattie respiratorie sono la maggior incidenza stagionale ed il costante aumento, legato all’inquinamento atmosferico, al fumo di sigaretta, all’esposizione professionale ed ambientale a sostanze irritanti e lesive, alla maggior trasmissione di processi infettivi ed epidemici.

La persistenza nel tempo dell’esposizione a questa lunga serie di fattori lesivi è la causa delle bronco-pneumopatie croniche ostruttive responsabili di insufficienza respiratoria e di severa disabilità e della ancor più temibile insorgenza di patologie neoplastiche (es. tumore polmonare per fumo di sigaretta, mesotelioma pleurico per esposizione all’amianto).

Come avviene la visita pneumologica?

La raccolta di tutte le possibili informazioni relative a storia clinica, sintomatologia , fattori di rischio individuali, ambientali, professionali, è sempre fondamentale. Segue l’esame obiettivo, con particolare riguardo all’apparato respiratorio mediante ispezione, palpazione, percussione auscultazione toracica. Nel corso della visita può essere eseguita la spirometria ( misurazione del respiro) per valutazione della funzione respiratoria . Per approfondimento diagnostico possono essere consigliati esami radiologici (RX Torace, TC Torace con o senza mezzo di contrasto, RMN), laboratoristici, ecc. Per le manifestazioni respiratorie di tipo allergico particolare utilità rivestono le indagini per individuare la sostanza responsabile (allergene respiratorio). Test cutanei (prich test e pacth test) sono eseguiti dallo stesso pneumologo o dall’allergologo, indagini sierologiche ( RAST) vengono effettuate presso il laboratorio analisi.
Consigli, suggerimento di ulteriori indagini, prescrizione di adeguata terapia concludono la visita

Come posso prepararmi alla visita?

Non è necessaria alcuna preparazione

Quanto tempo dura?

La durata della visita è mediamente di 15-20 minuti

Quali sono i benefici?

Diagnosi esatta, trattamento adeguato e tempestivo dell’affezione in atto, conseguente miglioramento della sintomatologia e risoluzione del quadro, prevenzione di complicanze, precoce identificazione di eventuali più severe patologie per una migliore prospettiva prognostica.

Prestazioni

Visita Specialistica

Prezzo

Prenota

VISITA SPECIALISTICA PNEUMOLOGICA

100 €

Prenota
VISITA PNEUMOLOGICA PEDIATRICA (DAI 6 ANNI)

100 €

Prenota
SPIROMETRIA

50 €

Prenota
PULSOSSIMETRIA

20 €

Prenota

Staff Medico

Dott. Claudio Bombi

Dott. Claudio Bombi

Medico chirurgo spec. in Tisiologia e Malattie dell’App. Respiratorio


Prestazioni Effettuate

Visita Allergologica Pediatrica, Visita Specialistica Allergologica, Prick Test (10 alimenti), Prick Test ...

Maggiori Informazioni